Salute e benessere

Benefici e proprietà del mirtillo: un piccolo scrigno di salute

Getting your Trinity Audio player ready...
  • Ricchi d’acqua e nutrienti, ma con poche calorie, i mirtilli sono una preziosa aggiunta a una dieta sana ed equilibrata.
  • Quali sono le proprietà del mirtillo? La scienza ha dimostrato che un consumo regolare migliora le funzioni cognitive e il benessere cardiovascolare.
  • Alla scoperta delle (tante) proprietà del mirtillo: rafforza il sistema immunitario, quello digestivo e controlla il diabete.
  • Sapevi che i mirtilli sono il frutto comune più ricco di antiossidanti, in grado di contrastare l’invecchiamento cellulare?
  • Consumare i mirtilli freschi permette di godere appieno dei loro benefici per la salute. E la loro versatilità agevola e moltiplica le occasioni di consumo.

Mangiar bene per vivere meglio

Una manciata di mirtilli al giorno toglie il medico di torno. Sebbene il proverbio non reciti proprio così, svariate ricerche scientifiche1 hanno dimostrato che i mirtilli sono un vero e proprio alleato per la salute. Queste bacche sono particolarmente apprezzate per la loro valida composizione nutrizionale e per l’alto contenuto di sostanze bioattive che possono avere un impatto positivo sul nostro corpo. Scopriamo, allora, le principali proprietà del mirtillo e i suoi benefici per il nostro organismo.

Profilo nutrizionale del mirtillo nero

Lo sapevi che i mirtilli sono stati uno dei primi alimenti a essere definiti superfood? Non deve stupire: questo frutto ha, infatti, un profilo nutrizionale davvero degno di nota. Di seguito, abbiamo elencato i macro nutrienti presenti nei mirtilli per 100 grammi di prodotto.

I mirtilli sono, inoltre, particolarmente ricchi di vitamine, minerali e antiossidanti che forniscono notevoli benefici per la salute. Incorporarli nella dieta è, quindi, un modo semplice e gustoso per godere di queste importanti proprietà nutrizionali.

LEGGI ANCHE: Quali sono i frutti di bosco: sicuro di conoscerli tutti?

Proprietà del mirtillo: parola alla scienza

Recentemente, i ricercatori del King’s College di Londra e dell’Università di Reading hanno fatto una scoperta significativa. Consumare l’equivalente di una manciata di mirtilli al giorno migliora le funzioni cognitive e abbassa la pressione sanguigna. Lo studio2, pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition, ha coinvolto 61 uomini e donne sani, di età compresa tra i 65 e gli 80 anni, divisi in due gruppi. Un gruppo ha assunto una bevanda preparata con 26 grammi di polvere di mirtilli selvatici liofilizzati (equivalenti a circa 178 grammi di mirtilli interi). L’altro gruppo ha bevuto, invece, un placebo corrispondente per macro e micronutrienti, nonché per fibre, colore e gusto. I risultati hanno rivelato che le persone che avevano consumato quotidianamente succo di mirtillo, mostravano vasi sanguigni più sani e prestazioni migliori in determinate attività cognitive rispetto agli altri.

Tutti i benefici dei mirtilli

Grazie al profilo nutrizionale e alle molteplici proprietà, il mirtillo è una preziosa fonte di salute. Oltre a favorire il benessere del sistema cognitivo e di quello cardiovascolare, i mirtilli:

  • aiutano a controllare il diabete3 e a gestire meglio i livelli di zucchero nel sangue;
  • possiedono proprietà diuretiche e astringenti;
  • migliorano la salute digestiva e favoriscono la regolarità intestinale.
  • Inoltre, rafforzano il sistema immunitario, contribuendo a combattere le infezioni e le malattie.

Altro aspetto che merita una menzione speciale è la ricchezza di antiossidanti. Si tratta di sostanze che proteggono il corpo dai radicali liberi, cioè molecole instabili che possono danneggiare le cellule e contribuire all’invecchiamento e alle malattie. Nel dettaglio, si ritiene che i mirtilli abbiano uno dei più alti livelli di antiossidanti di tutta la frutta e la verdura comuni 4;5.

LEGGI ANCHE: Vitamine, ma non solo: alla scoperta delle proprietà dei frutti di bosco

Come inserire questo superfood nella dieta quotidiana

Insomma, da questa panoramica emerge come valga la pena inserire il consumo regolare di mirtilli nell’ambito di una dieta equilibrata. Peraltro, questi frutti ben si prestano a un utilizzo diversificato, dalla colazione al dolce, dai frullati agli smoothie. Sanno esaltare, però, anche insalate, risotti e carni rosse.

I mirtilli sono un frutto versatile, adatto a qualsiasi pasto e in qualsiasi momento della giornata. Per ottenere i maggiori benefici, è consigliabile consumare i mirtilli freschi. Contengono, infatti, maggiori nutrienti e antiossidanti, non hanno aggiunte di zuccheri o conservanti chimici e possono essere utilizzati in diverse preparazioni culinarie. Insomma, sfruttare tutte le proprietà dei mirtilli è semplice: basta essere creativi in cucina per arricchire la propria dieta con nutrimento e gusto.

 

NOTE
1 Blue Versus Gray: Potential Health Benefits of Blueberries for Successful Aging,Oxford Academy, 2019

2 Wild blueberry (poly)phenols can improve vascular function and cognitive performance in healthy older individuals: a double-blind randomized controlled trial, American Journal of Clinical Nutrition, 2023

3 Fruit consumption and risk of type 2 diabetes: results from three prospective longitudinal cohort studies,British Medical Journal, 2013

4 Lipophilic and hydrophilic antioxidant capacities of common foods in the United States, National Library of Medicine, 2004

 5 Analysis of botanicals and dietary supplements for antioxidant capacity: a review, National Library of Medicine, 2004

ULTIMI ARTICOLI

ULTIMI ARTICOLI